FIX: Archivia app o file mancanti dopo l'aggiornamento 1709 di Windows 10 (risolto)

FIX: Archivia app o file mancanti dopo l'aggiornamento 1709 di Windows 10 (risolto)

Il seguente problema si è verificato sul computer di un cliente, dopo l'installazione di Windows 10 Fall Creators Update (v1709): Windows visualizza l'errore 'Impossibile accedere al tuo account' dopo l'accesso e tutti i file personali dell'utente e lo Store installato Mancano le app.Dopo aver approfondito il problema, ho scoperto che Windows 10, durante l'aggiornamento, ha creato – per ragioni sconosciute – un nuovo profilo temporaneo e quindi carica questo profilo come profilo predefinito per l'utente. Sì, è un altro bug di Windows 10 e l'aggiornamento dovrebbe essere rinominato 'FAIL Creators Update' Archivia app o file mancanti dopo l'aggiornamento 1709 di Windows 10

eseguire il prompt dei comandi come amministratore

Questo tutorial contiene le istruzioni per risolvere i problemi 'Impossibile accedere al tuo account' e 'File o app mancanti' dopo aver aggiornato il PC all'ultima versione di Windows 10 1709 - Fall Creators Update.



Come risolvere il problema: archivia app o file mancanti: impossibile accedere all'account (Windows 10).

Nota: Prima di continuare con le istruzioni seguenti, esci e accedi nuovamente al tuo account. Microsoft afferma che questa azione potrebbe risolvere il problema. Per uscire dal tuo account, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla bandiera di Windows e vai a Spegni o esci > Disconnessione . Quindi accedi di nuovo. Se il problema persiste, continua a leggere.

Parte 1. Come ripristinare i file mancanti e le app dello Store mancanti dopo l'aggiornamento di Windows 10.
Parte 2. Come ripristinare le app dello Store mancanti (solo) dopo l'aggiornamento di Windows 10.

Parte 1. Come risolvere il profilo danneggiato in Windows 10.

Prima di tutto controlla se i tuoi file personali mancanti si trovano in un'altra posizione sull'unità 'C:'. Fare quello:

uno. Apri Windows Explorer e vai alla cartella 'C:Users' e controlla se i tuoi file personali esistono lì. All'interno della cartella 'C:Users', esplora una per una tutte le cartelle elencate (tranne la cartella 'Pubblica') e le loro sottocartelle, fino a scoprire quale contiene i tuoi file personali. (Documenti, Immagini, Video, ecc.). *

*Nota:Di solito i file personali, per ciascun account utente, si trovano nella directory 'C:Users\%AccountName%'. (ad es. Se il nome del tuo account è 'Admin', guarda all'interno della cartella 'C:UsersAdmin' per trovare i tuoi file).

Due. Se riesci a vedere i tuoi file personali nella cartella 'C:Users\%AccountName%', continua con i passaggi seguenti per ripristinare i tuoi file personali e le impostazioni.

3. Se non riesci a trovare i tuoi file nella cartella 'C:Users\%AccountName%', esplora il contenuto della directory 'C:Windows.oldUsers\%AccountName%'. Se riesci a trovare i tuoi file lì, l'unico modo per ripristinare le tue app e i tuoi file è farlo ripristinare Windows 10 alla versione precedente o per trasferire i tuoi file personali dalla cartella 'C:Windows.oldUsers\%YourAccountName%' alla cartella del profilo corrente 'C:Users\%YourAccountName%' e quindi per reinstallare tutti i programmi e le app dall'accattonaggio .

Passaggio 1. Abilita l'account amministratore nascosto

uno. Apri il prompt dei comandi come amministratore. Fare quello:

un. Nella casella di ricerca digitare: cmd (o prompt dei comandi ).
b. Fare clic con il pulsante destro del mouse su prompt dei comandi (risultato) e selezionare Esegui come amministratore .

Abilita account amministratore

Due. All'interno della finestra del prompt dei comandi, digitare il comando seguente e premere accedere :

    amministratore utente di rete /attivo:sì

Immagine

3. Dopodiché dovresti visualizzare un messaggio che dice che il tuo comando è stato completato con successo.
Quattro. Chiudere Prompt dei comandi.

Passaggio 2. Modifica le impostazioni del profilo utente nel registro.

1. Esci dal conto corrente e Registrazione come Amministratore.
2. Apri
Editore del Registro di sistema. Fare quello:

1. Premere contemporaneamente il tasto Vincita regedit+ R tasti per aprire la casella di comando Esegui.
2. Digitare regedit e premere accedere per aprire l'Editor del Registro di sistema.

backup di esportazione del registro

3. All'interno del registro di Windows, vai (dal riquadro di sinistra) a questa chiave:

  • HKEY_LOCAL_MACHINESOFTWAREMicrosoftWindows NTCurrentVersionProfileList

Quattro. Fare clic con il tasto destro del mouse sul tasto 'Elenco profili' e selezionare Esportare .

registro di backup

5. Digita un nome per la chiave di registro esportata (ad es. 'Elenco profili') e salva il file sul desktop. *

* Nota:Se qualcosa va storto alla fine del processo, fai semplicemente clic sul file di registro esportato per ripristinare le impostazioni del registro.

correggi i file mancanti dopo l'aggiornamento di Windows 10

6. Nell'editor del registro, fai doppio clic su ' Elenco profili ' per espandere i suoi contenuti.

7. Ora, sotto il ' Elenco profili ' chiave di registro dovresti vedere due (o più) sottochiavi denominate ' S-1-5-21 ' seguito da un numero lungo (es. 'S-1-5-21-1001432958-3492499226-3494023764-1001).

8a. Fare clic su ciascuno ' S-1-5-21-xxxxxxx ' sottochiave e guarda nel riquadro di destra, a ' ProfileImagePath ' valore per scoprire quale ' S-1-5-21-xxxxxxx La sottochiave ' mostra il percorso del tuo vecchio profilo, che contiene i tuoi file e cartelle personali.

8b. Una volta trovato quale ' S-1-5-21-xxxxxxx 'sottochiave, contiene il percorso (posizione) per i tuoi file, selezionalo nel riquadro di sinistra e Eliminare esso. *

* Ad esempio, supponiamo che il nome del tuo account sia 'Admin' e che i tuoi dati personali si trovino nella cartella 'C:UsersAdmin'.

correggere il profilo danneggiato di Windows 10

9a. Ora trova quale ' S-1-5-21-xxxxxxx ' sottochiave, ha il valore 'YourAccountName.YourComputerName' * nella ProfileImagePath .

* per esempio. In questo esempio il nome dell'account è ' amministratore ' e il nome del computer è ' DESKTOP-I238D3P ', quindi i dati del valore su ProfileImagePath la chiave è ' C:UtentiAdmin.DESKTOP-I238D3P '.

correggere il registro del profilo danneggiato di Windows 10

9b . Fare doppio clic su ProfileImagePath su quel sukey 'S-1-5-21-xxxxxxx' e rimuovere '. Nome del computer ' immissione dal valore dei dati. *

* per esempio. Rinominare il valore 'C:UsersAdmin.DESKTOP-I238D3P' in 'C:UsersAdmin'

mostrare i file nascosti 10

10. Clic OK e poi chiudere Editore del Registro di sistema.

Passaggio 3. Sostituisci i file NTUSER.DAT, NTUSER.INI e NTUSER.DAT.LOG.

uno. Apri Esplora risorse.
Due. Clicca il Visualizzazione scheda e vai a Opzioni > Cambia cartella e opzioni di ricerca .

mostra file protetti di sistema nascosti Windows 10

3. In 'Opzioni cartella' seleziona il Visualizzazione scheda:

un. Controllo il Mostra file, cartelle e unità nascosti casella di controllo.
b. Chiaro il Nascondi i file del sistema operativo protetti casella di controllo. (Clic per confermare)
c.
Clic Applica alle cartelle e quindi fare clic OK .

ripristinare i file mancanti dopo l'aggiornamento di Windows 10

Quattro. Passare alla cartella 'C:Utenti'.
5. Apri la cartella che ha un nome simile a 'YourAccountName.YourComputerName' *

* per esempio. 'C:UsersAdmin.DESKTOP-I238D3P' in questo esempio.

correggi i file mancanti dopo l'aggiornamento 1709 di Windows 10

6. Seleziona e copia i seguenti file:

    1. NTUSER.DAT Nuser.dat.log1 Nuser.dat.log2 Ntuser.ini

ripristinare i file dopo l'aggiornamento 1709 di Windows 10

7. Incolla i file copiati nella cartella 'C:UsersYourAccountName' * (sostituire i file nella destinazione).

* per esempio. La cartella 'C:UsersAdmin' in questo esempio.

Immagine

8. Ricomincia il tuo computer.
9. Disconnessione dal Amministratore conto e Registrazione al tuo conto. (ad es. 'Admin' in questo esempio). Ora dovresti accedere al tuo account senza problemi e con tutti i tuoi file personali e le app dello Store indietro! *

* Appunti:
uno.Se mancano ancora i tuoi file personali e le app dello Store, ripristina Windows 10 alla build precedente o, meglio, eseguire il backup dei file su un dispositivo di archiviazione esterno e poi eseguire un'installazione pulita di Windows 10 .
Due.Se mancano solo le app dello Store, leggi le istruzioni all'indirizzo Parte 2 di seguito per registrare nuovamente le app dello Store.

Parte 2. Come ripristinare le app mancanti dopo l'aggiornamento di Windows 10.

uno. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla bandiera di Windows installa app integrate predefinitee seleziona Windows PowerShell (amministratore)

Due. In Power Shell digita (copia/incolla) il seguente comando e premi accedere .

  • Get-AppxPackage | Foreach {Add-AppxPackage -register '$($_.InstallLocation)appxmanifest.xml' -DisableDevelopmentMode}

3. Chiudi PowerShell e verifica se le tue app sono state ripristinate e funzionano. Se il problema persiste, ripristinare Windows 10 alla build precedente o, meglio, eseguire il backup dei file su un dispositivo di archiviazione esterno e poi eseguire un'installazione pulita di Windows 10 .

Questo è tutto!

Stiamo assumendo